Arrivo
Partenza
Stanze
Adulti
Bambini
Codice Cliente

SCOPRIRE BOLOGNA

IL FASCINO DELLA storia

Bologna è una antichissima città universitaria, nota per le sue torri e i suoi lunghi portici, possiede un bellissimo centro storico, fra i più conservati ed estesi d’Italia.

La città, i cui primi insediamenti risalirebbero almeno al I millennio a.C., fu un importante centro urbano dapprima sotto gli Etruschi e i Celti, poi sotto i Romani poi ancora, nel Medioevo, come libero comune.

Capitale settentrionale dello Stato Pontificio a partire dal Cinquecento, svolse un ruolo fondamentale durante il Risorgimento e, durante la seconda guerra mondiale, fu un importante centro della Resistenza. 

La città è un importante nodo di comunicazioni stradali e ferroviarie del nord Italia. E’ sede di prestigiose aziende e di istituzioni culturali, economiche e politiche e di uno dei più importanti quartieri fieristici d’Italia. Nel 2000 è stata “capitale europea della cultura” e dal 2006 è “città della musica”.

 

i portici di bologna

Bologna è la città dei Portici: oltre 38 km nel solo centro storico.

I Portici sono visibili in quasi tutte le vie del centro e la loro origine è in parte da attribuirsi alla forte espansione che Bologna ebbe nel tardo Medioevo.

Di qui la necessità di sfruttare al massimo gli spazi e aumentare la cubatura delle case espandendo i piani superiori, i portici divennero il luogo per l’espansione di attività commerciali e artigiane, nonché di socializzazione.

I portici inoltre consentivano di percorrere buona parte delle strade cittadine al riparo da pioggia e neve.

Oggi i Portici sono stati sottoposti all’iter per il riconoscimento come Patrimonio dell’UNESCO.