Carpe Diem

META-MORPHOSIS

Palazzo Fava

 

Prima antologica italiana dell’artista cinese Zhang Dali: oltre duecento opere che raccontano le trasformazioni e le contraddizioni della Cina contemporanea attraverso un dialogo con la città e con i suoi abitanti.

 

“Tutte le mie opere hanno una stretta relazione con la realtà che mi circonda”. Si racconta così Zhang Daliuno dei più noti artisti cinesi contemporanei, a cui Fondazione Carisbo e Genus Bononiae - Musei nella Città dedicano la mostra Meta-Morphosis a Palazzo Fava. 

La mostra fa parte del circuito della Bologna Welcome Card. È previsto uno sconto speciale dedicato ai possessori della Card

Pittore, scultore, performer, fotografo, Zhang Dali è definito street artist per l’irriducibile volontà di cercare un dialogo con tutti gli elementi che permeano lo spazio urbano. A Bologna, dove ha vissuto dall’89 al ’95 dopo la protesta di piazza Tienanmen, scoprì la graffiti art, forma artistica che portò poi in Cina diventatone il precursore.  
La sua arte racconta, attraverso un dialogo con la città e con i suoi abitanti, la trasformazione storica, sociale ed economica della Cina degli ultimi trent’anni. I suoi lavori, esposti nelle più importanti gallerie e musei del mondo, sono frutto di uno sguardo profondamente umano. 

Nove le sezioni in cui sono raggruppate le 220 opere tra sculture, dipinti, fotografie e installazioni, che spaziano nella sua imponente produzione artistica.

Maggiori informazioni e aggiornamenti genusbononiae.it

 

Zhang Dali - I Portici Hotel Bologna